Massimo Marinelli Lops (Cattelan) e Giulia Colardo (Mastronardi) s’innamorano alla vigilia di Natale. Una festa che inorridisce lui e lascia indifferente lei, ma tanto forte è il colpo di fulmine da indurre il giovane a seguire la ragazza dalla sua famiglia in Tuscia.

Prima sorpresa: i Colardo sono mezzi selvaggi, ancestrali nei rituali e primordiali nelle relazioni. Ma lo accolgono tra una caccia al cinghiale e una mano a “spurchia & filetto”. Ma i giovani litigano, lui scappa dai suoi a Roma e lei – la mattina dopo pentita – lo raggiunge.

Seconda sorpresa: i Marinelli Lops sono imprenditori extramiliardari, nevrotici e fuori dal tempo. Ma anche loro capiscono che Giulia “va bene”. E l’amore trionfa, nonostante il Natale. Finalmente una commedia ferocemente intelligente sulla “famiglia a Natale”, che scompagina i cinepanettoni puntando su dialoghi al vetriolo e un cast corale al meglio delle sue possibilità.

Il trailer di Ogni maledetto Natale