Beppe Grillo sarà ospite di Porta aPorta lunedì 19 maggio in seconda serata. Lo comunica la redazione del programma condotto da Bruno Vespa. Nel talk show su Rai1 stanno trattando per avere anche come ospiti in due serate, ognuno per 60 minuti, sia Silvio Berlusconi sia Matteo Renzi. Le date sono ancora da stabilire. Lo stesso spazio verrà dedicato anche ai rappresentanti dei partiti minori.

Durante le ultime elezioni politiche il leader del Movimento 5 stelle aveva scelto di non andare in televisione e aveva proibito ai membri del suo partito di partecipare ai talk show. L’impegno a non andare in tv era stato inserito anche nel “Codice di comportamento eletti Movimento 5 Stelle in Parlamento” pubblicato sul suo blog di Grillo nel febbraio 2013. Un diktat deciso dopo la partecipazione della consigliera del comune di Bologna Federica Salsi a Ballarò a pochi giorni dopo il successo alle regionali siciliane che Grillo aveva liquidato come “il punto G“, “l’atteso quarto d’ora di celebrità di Andy Warhol”. Una apparizione televisiva che aveva contribuito alla decisione di espellere Salsi e Favia, come era già successo a Valentino Tavolazzi.