“Fare tutto quello che è possibile per consentire il voto agli studenti Erasmus. Questo in sintesi il contenuto della nota di Palazzo Chigi firmata dal presidente del Consiglio Mario Monti. Il premier, si legge, ha invitato il ministro dell’Interno e quello degli affari Esteri “a fare tutto quanto è possibile per consentire il voto”. Nella nota si aggiunge: “Sul tema i due Ministri riferiranno al Consiglio dei Ministri convocato per martedì 22”. Solo ieri, parlando da Palermo, il ministro Cancellieri aveva bocciato l’ipotesi, adducendo motivazioni tecniche e legali. Del resto, polemica di questi giorni a parte, gli studenti in Erasmus non hanno mai potuto votare, neanche nelle precedenti elezioni.