/ / TAG Brexit

di F. Q. | 21 novembre 2017

Regno Unito, per il Parlamento gli animali non sono esseri senzienti: “Non provano né emozioni né dolore”

Westminster ha stabilito che dopo la Brexit gli animali nella legislazione britannica non saranno più considerati esseri senzienti, a differenza di quanto accade adesso con l'adozione dei provvedimenti europei, che hanno riconosciuto questo principi. Critiche degli animalisti
Caccia alla volpe o all’animalista? Ecco l’incredibile reazione contro il sabotaggio degli attivisti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×