/ di

Ines Tabusso Ines Tabusso

Ines Tabusso

Blogger

Oltre all’attività’ di “cerca-cose”* per il blog Voglioscendere conduco da molti anni una vita ordinata, tranquilla e normale nella mia vecchia casa sulla collina torinese, nei pressi di un antico lavatoio vincolato dalle Belle Arti. * “Ma cos’è?” domandò Tommy; “Evidentemente qualcuno che si preoccupa di cercare le cose” disse Pippi. “Il mondo è pieno zeppo di cose e ci vuole pure qualcuno che si dia da fare per sapere che razza di cose siano. Questo è appunto il compito dei cerca-cose”. Autore: Astrid Lindgren,  Boken om Pippi Långstrump, Rabén & Sjögren, 1949, ed.italiana: Pippi Calzelunghe, Vallecchi Editore, 1958)

Blog di Ines Tabusso

Mondo - 5 dicembre 2018

Brexit, la Gran Bretagna può annullare tutto. I remainers tornano a sperare

“Alla luce delle considerazioni che precedono, propongo alla Corte di giustizia (europea) di risolvere la questione sottoposta dalla Court of Session, Inner House, First Division (Scozia) come segue: quando uno Stato membro ha notificato al Consiglio europeo la sua intenzione di ritirarsi dall’Unione europea, l’articolo 50 del trattato sull’Unione europea consente la revoca unilaterale di tale notifica, fino […]
Mondo - 29 novembre 2018

Brexit, la parola passa agli avvocati. Una corsa contro il tempo per capire se si può annullare tutto

Il prossimo 4 dicembre, l’avvocato generale della Corte di giustizia Ue, Manuel Campos Sanchez-Bordona, presenterà il suo parere sulla questione della revocabilità della notifica di recesso dall’Ue. Secondo il Trattato che istituisce la Comunità europea l’avvocato generale ha il compito di presentare pubblicamente, con assoluta imparzialità e in piena indipendenza, conclusioni motivate sugli affari sottoposti alla Corte di […]
Mondo - 21 novembre 2018

Brexit, si può ancora tornare indietro? Adesso il Parlamento può chiederlo all’Europa

Il ministero per la Brexit (Department for Exiting the European Union) non è riuscito nell’intento di bloccare l’udienza che si terrà il 27 novembre alla Corte di giustizia dell’Unione europea. Il ministro del governo May aveva chiesto alla Corte suprema del Regno Unito il permesso di appellarsi contro la decisione di un tribunale scozzese che aveva ritenuto necessario […]
Mondo - 17 novembre 2018

Brexit, il governo britannico vuole impedire l’udienza alla Corte di giustizia dell’Unione europea

Poche ore fa la Corte Suprema del Regno Unito ha comunicato di avere ricevuto dal ministro per la Brexit una richiesta volta a ottenere il permesso di proporre appello contro una decisione nel caso che lo oppone a un gruppo di politici scozzesi e al direttore del Good Law Project, l’avvocato Jolyon Maugham. Il gruppo di […]
Mondo - 15 novembre 2018

Dalla Brexit fantasy alla Brexit reale, cosa succede adesso

Nel gennaio del 2017 il primo ministro Theresa May si era impegnata a far uscire il Regno Unito sia dal Mercato Unico (eliminazione di tutte le barriere non-tariffarie alla libera circolazione di merci, persone, servizi, capitali) che dall’Unione Doganale (libera circolazione delle merci e politica commerciale comune), ma le promesse che non tengono conto della […]
Zonaeuro - 22 settembre 2018

Brexit, ora la Scozia chiede chiarimenti alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea

In Scozia, la Court of Session, in sede di appello, dopo un rigetto della corte di prima istanza dovuto alla natura “ipotetica e accademica” della questione, ha accolto la richiesta di alcuni parlamentari di vario colore e dell’avvocato Jolyon Maugham, direttore di Good Law Project, di porre alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea un quesito sulla corretta interpretazione dell’articolo 50 […]
Mondo - 22 agosto 2018

Birmingham, droga e sangue nel carcere in concessione. Anche il Regno Unito si scontra coi privati

Ci stiamo chiedendo, dopo la tragedia di Genova, quali vantaggi siano venuti ai cittadini italiani dalla concessione ai privati della nostra rete autostradale e il bilancio è negativo. La stessa domanda se la stanno ponendo in questi giorni gli inglesi a proposito della gestione del loro sistema carcerario. Tra i tanti servizi pubblici affidati ai privati […]
Zonaeuro - 15 luglio 2018

Brexit, quale futuro per il confine irlandese?

Chissà se la sua imminente vacanza a Sirmione, sulle acque tranquille del lago di Garda, riuscirà ad allontanare dalle notti di Theresa May gli incubi pieni di Brexit e di Irish Border, di soft e di hard, di Boris e di Barnier, di Donald, di Dup e di Tories rabbiosi che devono angosciarla da mesi. […]
Politica - 12 marzo 2018

Pd, che fine ha fatto ‘la nostra gente’? È diventata la gente di qualcun altro

“La nostra gente”: quante volte l’avremo sentito ripetere, negli ultimi quindici anni, dalla dirigenza del Pd e dei suoi antenati? E quante volte abbiamo pensato che non era affatto vero? Che la gente di cui si impossessavano con tanta arrogante leggerezza non sarebbe stata d’accordo su quella presunzione di proprietà esclusiva? Gente illusa e delusa, […]
Diritti - 16 febbraio 2018

La finanza dell’ovulo: il boom delle crioconservazioni per le mamme over 40

Sette anni e due mesi di carcere per rapina e lesioni: è di ieri la notizia della condanna in primo grado del ginecologo Severino Antinori, colpevole, secondo la ricostruzione dei giudici, di avere prelevato forzosamente non meno di sei ovociti ad una giovane infermiera spagnola con lo scopo di reimpiantarli, fecondati, in alcune pazienti in […]
Khashoggi, Turchia emette mandati di cattura per due sauditi vicini al principe
Grenfell Tower, l’ultima telefonata di Gloria alla madre: “‘C’è il fuoco’. Poi ha chiuso, non voleva la sentissi urlare”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×