La petizione del Fatto 8 minuti

Mafia, processi e bunga bunga: il blob delle 7 vite del Caimano – Berlusconi al Quirinale? No grazie

La carriera imbarazzante del barzellettiere di Arcore

Comments
4 Gennaio 2022

Chi è stato e chi è Silvio Berlusconi. Nonostante la “discesa in campo” all’insegna del “Paese che amo”, la Costituzione è il suo nemico, Marcello Dell’Utri il suo inseparabile sodale, il mafioso Vittorio Mangano “un eroe”, la carica pubblica da presidente del Consiglio mescolata ai bunga bunga. Imputato per reati prescritti grazie a leggi ad personam, il barzellettiere di Arcore ha il record di gaffe in Europa ed è stato condannato per aver derubato il suo stesso Paese. Il racconto di una carriera imbarazzante in un video che aiuta anche gli smemorati a non dimenticare.

BERLUSCONI AL QUIRINALE? NO GRAZIE. Firma anche tu la petizione su Change.org

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione