La proposta è stata (ovviamente) rifiutata dalle uniche due donne, con altrettanti bambini a seguito, di 11 mesi e 6 anni, alle quali è stata offerta: non hanno accettato l’invito a sbarcare in Italia. Non hanno lasciato in mare i propri mariti. “Donne e bambini si rifiutano di scendere dalla nave: non ci resta che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Telco, la lenta crisi tra esuberi e ristrutturazioni

prev
Articolo Successivo

Così il caso Mare Jonio può affondare il Viminale

next