Jeans, estati, amori e altri disastri, si fa per dire. Luke Perry, in arte Dylan McKay, era il ragazzo che non deve chiedere mai. Insieme, il ragazzo a cui tutti noi, adolescenti e più negli anni 90, abbiamo chiesto qualcosa: di poter essere come lui o di poter avere uno come lui, a seconda delle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

‘C’è tempo’ per Veltroni di trovare la giusta via

prev
Articolo Successivo

Addio Keith Flint, pioniere Prodigy: ultima vittima dei suoi stessi demoni

next