Da Caravaggio a Michelangelo

La “catturandi” dei tesori spariti contro Getty&C.

La “missione” di carabinieri, magistrati e avvocati: “Così riportiamo in Italia le opere sottratte da altri stati, dai boss o dai trafficanti”. La “guerra” con gli Usa per l’Atleta di Lisippo

14 Gennaio 2019

È una “grande caccia”. Da una parte le migliaia di opere d’arte sottratte al nostro Paese: rubate durante le guerre, saccheggiate da criminali, mafiosi e lestofanti, trafficate da mercanti senza scrupoli. Dall’altra chi si è dedicato e si dedica al loro recupero, come fosse una “missione”. “Ci auguriamo che nel corso di quest’anno possa essere finalmente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.