Ora possiamo tirare un respiro di sollievo, rilassarci, abbiamo trovato finalmente il responsabile di tutte le malefatte italiane: è il pubblico ministero Henry John Woodcock. Questo magistrato, attualmente di stanza a Napoli, da cui è partita l’inchiesta sulla Consip, è sotto inchiesta della Prima commissione del Csm, presieduta dal “laico” Giuseppe Fanfani Pd, e per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Bocciato l’appalto legale da 23 milioni

prev
Articolo Successivo

May e l’accordo-capestro per un governicchio inglese

next