È operativo da ieri l’ultimo tassello del Jobs Act, l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive (Anpal), che avrà il compito di gestire la ricollocazione dei disoccupati. Ad annunciarlo il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e il presidente Anpal, Maurizio Del Conte. Prende così forma, come già trapelava da mesi, il protagonista delle politiche attive, cioè “l’assegno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ttip, come nasce il voto anti-sistema

prev
Articolo Successivo

Ezio Mauro a Bazoli: “Con te al Corriere io sono tranquillo”

next