Sul sito di propaganda governativa “Basta un Sì”, Carlo Stagnaro e Filippo Taddei, rispettivamente capo della segreteria tecnica del ministro dell’Economia e responsabile economico del Partito Democratco, mettono nero su bianco che c’è un nesso causale tra riforma costituzionale ripresa dell’economia. “Mentre alcuni problemi italiani sono dovuti all’effetto della recessione, la più lunga del dopo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Economia allo sbando: tutti i fiaschi dal Jobs act agli 80 euro

prev
Articolo Successivo

Neppure Siberia e manganelli hanno mai fermato la satira

next