La polemica

Dossier di poche pagine, senza video né tabulati: cairoti venuti a mani vuote

Flop totale - Incontro tra polizie fallito per la seconda volta. Nessuna verità ai parenti

Di Giovanna Borrelli
9 Aprile 2016

Non 3000 pagine, come preannunciato dal Cairo, ma solo 100. Di queste poche pagine si compone il dossier che la procura generale d’Egitto ha consegnato agli investigatori italiani che si stanno occupando dell’indagine sulla morte di Giulio Regeni. Di cento, sono solo 20 le pagine che contengono aggiornamenti reali rispetto a quanto gli investigatori non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.