Non è stato un fallimento ma un successo. Secondo Gian Carlo Caselli, il magistrato che ha guidato la lotta contro il terrorismo brigatista a Torino negli Anni 70 e poi contro la mafia a Palermo negli anni Novanta, non bisogna guardare dall’alto in basso la Polizia belga. Dottor Caselli, i belgi hanno impiegato quattro mesi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Molenbeek e altri disastri. Una lunga caccia a moscacieca

prev
Articolo Successivo

Migranti, accordo con regia tedesca e Ankara sogna la Ue

next