/ di

Antonio Massari e Davide Vecchi

Articoli di Antonio Massari e Davide Vecchi

Politica - 23 aprile 2016

Marco Carrai, il suo amico è “una spia del Mossad”. L’inchiesta della Cia che imbarazza l’Italia

Sono legati da anni, si sono frequentati tra Washington e Firenze, scambiandosi visite e conoscenze. Ma ora l’amicizia con Michael Ledeen può mettere in difficoltà Marco Carrai e il suo prossimo incarico: la consulenza al Dis (l’organismo di coordinamento dei Servizi segreti) per Palazzo Chigi. Perché se sino a oggi Ledeen era ritenuto vicino all’intelligence […]
Politica - 22 aprile 2016

Marco Carrai, sempre più vicina la nomina: sarà consulente del Dipartimento informazioni per la sicurezza

Una consulenza per Marco Carrai firmata dal Dipartimento informazioni per la sicurezza (Dis). È di questo che si discute da giorni, tra la presidenza del Consiglio e il vertice del Dipartimento, per sistemare la partita che vede Renzi spingere, ormai da mesi, per affidare al suo amico un incarico nei servizi segreti italiani. La firma […]
Lobby - 7 aprile 2016

Petrolio Basilicata, Guidi al telefono con Gemelli: “Padoan e De Vincenti? Pedine in mano al quartierino”

Il ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan fu nominato dal premier Matteo Renzi. Ma fu scelto da quelli del “quartierino”, dagli uomini della “combriccola”, da un “clan” che conta membri oggi accusati di associazione per delinquere. A dirlo è l’ex ministra Federica Guidi, in uno dei tanti sfoghi con il compagno Gianluca Gemelli, che, secondo […]
Politica - 21 marzo 2016

Carrai, la rete occulta dello 007 di Renzi. Tra soldi all’estero e faccendieri

Il premier Matteo Renzi salirà al Colle per confrontarsi con il Capo dello Stato sulle nomine dei vertici militari. La partita delle nomine è fondamentale, per sbloccare la casella a cui tiene di più, quella dell’intelligence informatica, destinata a Marco Carrai. L’incarico potrebbe essere ufficializzato già in giornata. Ma chi c’è dietro Carrai? Quali sono i […]
Giustizia & Impunità - 27 gennaio 2016

Banca Etruria, il socio di Pier Luigi Boschi: “Mi propose lui l’affare-Fattoria Dorna”

Fu Boschi a parlarmi dell’affare e a propormi di formare una società”. È il 21 aprile 2010 quando Francesco Saporito, socio di Pier Luigi Boschi, viene interrogato dai finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Arezzo, che indagano su delega di Roberto Rossi, all’epoca sostituto procuratore, per reati che spaziano dalla turbativa d’asta al riciclaggio. […]
Giustizia & Impunità - 27 marzo 2015

Ercole Incalza, l’inchiesta bussa in Vaticano: il conto Ior di monsignor Gioia

Gli investigatori stanno analizzando la movimentazione bancaria di un conto corrente acceso allo Ior. È quello di monsignor Francesco Gioia, ex arcivescovo di Camerino, presidente della Peregrinatio ad Petri Sedem, l’istituzione che organizza l’accoglienza dei pellegrini nel Vaticano. Il monsignore è anche l’alto prelato in stretto contatto con la “cricca” delle Grandi opere, in particolare […]
Giustizia & Impunità - 20 marzo 2015

Incalza e Lupi, le paure del manager e del ministro: Renzi e Cantone

Persino l’alluvione che ha devastato la Liguria preoccupa Ercole Incalza. Non per le vittime o i danni ambientali, ma perché c’è il rischio che i fondi destinati all’opera del Terzo Valico ferroviario della Milano-Genova possano essere dirottati alla ricostruzione, come propongono alcuni parlamentari. Ma il ministro Maurizio Lupi lo rassicura condividendo le preoccupazioni del fidato […]
Giustizia & Impunità - 12 dicembre 2014

Mafia Capitale, Rebibbia 1982: Carminati, Buzzi e Alemanno dividevano la galera

Eravamo quattro amici al Nar: nell’ora d’aria di Rebibbia, in quell’autunno del 1982, cresceva il futuro di Roma e nessuno poteva immaginarlo. C’era un giovane 23enne, barese di nascita e romano d’adozione, già accusato – e poi prosciolto – appena un anno prima d’aver preso a sprangate uno studente universitario insieme con altri tre camerati. Questa volta è in carcere per aver lanciato una molotov contro l’ambasciata dell’Unione Sovietica e, di […]
Giustizia & Impunità - 15 giugno 2014

Mose, ecco i soldi per la fondazione di Enrico Letta

I rapporti tra Enrico Letta e mister Mose iniziano nel 2007 e proseguono – in modo continuativo – dal 2010 al 2012 quando, con tre versamenti da 20mila euro ciascuno, Giovanni Mazzacurati finanzia VeDrò, la fondazione dell’ex presidente del Consiglio. Dagli atti della procura di Venezia era già emersa, con la testimonianza di Roberto Pravatà, […]
Giustizia & Impunità - 13 giugno 2014

Mose, Orsoni: “Chiedevo soldi a Mazzacurati su richiesta del Pd”

Da una sponda all’altra del Canal Grande. Dieci metri di acqua, questa la distanza che segna il ritorno alla libertà di Giorgio Orsoni. Dalla sua lussuosa abitazione, nella quale ha trascorso otto giorni di arresti domiciliari, al Comune, dove ieri è potuto tornare a occupare la poltrona di sindaco dopo aver chiesto il patteggiamento ai […]
Rifiuti Livorno, Di Maio: “Chi sbaglia, paga. Ma prima vediamo gli atti”. Nogarin: “Farsa politico mediatica del Pd”
Roma, Berlusconi: “Piena fiducia in Bertolaso: io mantengo la parola. Unità del centrodestra? Qui non si può”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×