Sei mesi con il Newcastle e poi il trasferimento in Arabia Saudita, con un ingaggio mai visto prima. Secondo il giornale catalano Sport, è questo il futuro che attende Cristiano Ronaldo dopo l’addio ufficiale al Manchester United. Il campione portoghese, ora impegnato con la sua nazionale nei Mondiali di calcio del Qatar, ha deciso di anticipare la chiusura del suo contratto con i Red Devils, prevista per il 2023, dopo le reciproche accuse di “tradimento” delle ultime settimane. Secondo Sport, tra tutte le offerte che stanno arrivando ora sulla scrivania del suo procuratore, Jorge Mendes, ce n’è una clamorosa.

L’Al-Nassr Football Club, società calcistica saudita di Riad, allenata dall’ex tecnico della Roma Rudi Garcia, ha proposto al cinque volte pallone d’oro 100 milioni di euro a stagione. Ronaldo diventerebbe, così, il calciatore più pagato al mondo. La sua avventura in Arabia non partirebbe, però, subito dopo il Mondiale. CR7 sta pensando di finire la stagione in Premier League, nelle fila del Newcastle. Solo dopo lascerebbe il calcio europeo. La decisione arriverà alla fine della spedizione della sua Nazionale in Qatar.

Articolo Precedente

Mondiali, Bernardeschi si emoziona in diretta tv parlando di diritti civili

next
Articolo Successivo

Mondiali, lo svizzero Embolo segna contro il Camerun ma non esulta: è nato a Yaoundé

next