Tornano gli attivisti di Ultima Generazione che dopo blocchi stradali e atti dimostrativi nei musei a Ferragosto hanno scelto l’Acquario di Genova per lanciare il loro messaggio contro o spreco di acqua ed energia. Questa volta hanno scelto il blitz nel famoso e frequentato acquario, ovvero dal tunnel dei delfini, per dire “basta al gas e al carbone. Più energie da fonti rinnovabili significa più posti di lavoro. Più autonomia energetica per l’Italia significa evitare l’aumento assurdo delle bollette”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I Laghi Gemelli sulle Orobie divisi dalla siccità, non accadeva da quasi vent’anni. Il rifugista: “è un’anomalia ma qui fortunati”

next
Articolo Successivo

Siccità, il viaggio lungo il Po con le “sentinelle” che ne misurano la salute: “Profondità di 50 centimetri, non si può nemmeno navigare”

next