Julian Nagelsmann, allenatore del Bayern Monaco, si è innamorato di una giornalista della Bild. Lei è Lena Wurzenberger e si occupa di sport per il più diffuso quotidiano tedesco. La scintilla tra i due ha spinto Negelsmann a lasciare la moglie che lo affiancava da dieci anni e dalla quale ha avuto un figlio.

La relazione però ha scatenato perplessità e polemiche in Baviera, in particolare per il fatto che Wurzenberger, fino all’inizio della storia d’amore con il tecnico, si occupava proprio di seguire il Bayern Monaco. In conferenza stampa è stato chiesto al tecnico se non ci sia “il rischio che lui possa confidarle qualche segreto del club calcistico”. Alla domanda Nagelsmann ha risposto: “Capisco che il dubbio possa nascere ma non voglio danneggiare la mia carriera. Da allenatore dipendi al 100% da come i tuoi giocatori portano in campo le tue idee. Capisco il dubbio ma perché le dovrei raccontare i segreti del club? Il primo a rimetterci, con l’esonero, sarei io“.

Sulla questione è quindi dovuto intervenuto anche il direttore sportivo del Bayern, Hasan Salihamidzic: “Ovviamente abbiamo parlato con Julian degli sviluppi che ci possono essere, in caso sia positivo che negativo. Lui ha spiegato a club e squadra la situazione in maniera molto onesta. Credo sia in grado di dividere la vita privata da quella lavorativa“. Intanto il Bayern continua a brillare: nelle prime due partite ufficiali della stagione, disputate contro il Lipsia e l’Eintracht, la squadra ha totalizzato 11 gol.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tensioni a Gaza, annullata l’amichevole tra Juventus e Atletico Madrid a Tel Aviv

next
Articolo Successivo

Marc Cucurella pagato dal Chelsea 72,5 milioni di euro: qualcuno dica agli inglesi che non siamo al pub

next