Un ulteriore progresso di Fratelli d’Italia, che guadagna l’1,2% salendo a un 25% di consensi, a fronte di un calo al 12,4% (-1,6%) della Lega e al 7,1 (-0,3) di Forza Italia. Un incremento del gradimento del Pd che sale al 23,2% (+1,1), mentre il Movimento 5 Stelle perde terreno scendendo al 10,1% (-1,1%). Sono i risultati dell’ultimo sondaggio del lunedì di Swg per il tg La7 in vista delle elezioni politiche del 25 settembre. I tre partiti di centrodestra – FdI, Lega e FI – insieme raggiungerebbero il 44,5%. Il sondaggio pubblicato da Quorum/YouTrend per Sky TG24 dava invece il partito di Giorgia Meloni primo partito con il 23,8%, il Pd al 22,5, la Lega al 13,4, il M5s al 9,8% e Forza Italia all’8,3%.

Tornando agli orientamenti di voto rilevati da Swg e aggiornati al 25 luglio, Azione e +Europa sono date insieme al 6% (+1,1) mentre Verdi e Sinistra Italiana, al 3,6, perdono lo 0,2% rispetto alla settimana precedente. Italia viva di Renzi si attesta al 2,9 (+0,2), tallonata da Italexit al 2,8% (+0,3). Segue Mdp-Articolo 1 al 2,2, lo 0,1 in meno rispetto al 18 luglio. Insieme per il futuro di Luigi Di Maio non va oltre l’1,5%, Noi con l’Italia è all’1.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, l’incognita Parlamentarie: previste dallo Statuto, ma “farle ad agosto è complicato”. E Grillo chiude sulle deroghe ai due mandati

next