Imbarazzante gaffe per George W. Bush durante un evento al George W Bush Presidential Center sul futuro delle elezioni americane. L’ex presidente americano si è scagliato in un discorso contro la Russia e parlando di “elezioni truccate” ha sottolineato che “il risultato è l’assenza di controllo ed equilibri e la decisione di un uomo di lanciare un’invasione del tutto brutale e ingiustificata dell’Iraq“. Accortosi del lapsus, Bush, che durante il suo mandato invase l’Iraq, si è subito corretto: “Volevo dire l’Ucraina”. E ha aggiunto: 75, ricordando la sua età.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, Ricciardi: “Stefania Craxi? Siamo alla restaurazione totale, sua elezione è stata un giochino di poltrone di Renzi e centrodestra”

next
Articolo Successivo

Ucraina, attenzione alle false verità del pacifismo di maniera

next