Alla cabina di regia domani sui discuterà “ad esempio di mascherine anche all’aperto, oggi son previste in caso di grandi assembramenti”, dell’uso”di mascherine FFp2 , in particolare in certi ambienti chiusi“. E “non è esclusa l’applicazione del tampone” perché “c’è un periodo nel green pass in cui la protezione delle prime due dosi decresce e la terza non è ancora stata fatta. In quel periodo è utile tampone”. Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, alla conferenza stampa di fine anno spiegando che si tratta di “tutti sistemi per cercare di rallentare la diffusione del virus”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Conticidio dei Migliori: il giusto antidoto contro la perdita di memoria degli italiani

next
Articolo Successivo

Referendum Eutanasia e Cannabis, Draghi: “Governo non ha alcuna intenzione di costituirsi contro l’ammissibilità”

next