Continuano le ricerche dei due dispersi tra le macerie dopo l’esplosione avvenuta a Ravanusa, in provincia di Agrigento, sabato notte. Al lavoro ancora 142 Vigili del fuoco, con 40 unità Usar e 9 cinofili.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, a Crescenzago i residenti protestano contro il cantiere del comune e la vendita dell’ex edificio municipale

next
Articolo Successivo

Roberto Saviano condannato per plagio, la Cassazione ordina di aumentare il risarcimento: “Troppo pochi seimila euro”

next