Nella sua recente colonscopia a Joe Biden è stato tolto un polipo di 3 millimetri che dagli esami è risultato essere un adenoma tubulare. Si tratta di una lesione benigna, a lenta crescita, e si pensa possa essere potenzialmente precancerosa. Lo riporta il medico della Casa Bianca Kevin O’Connor, secondo cui il polipo è simile a quello che gli era stato rimosso nel 2008 e non richiede ulteriori interventi ma solo un controllo di routine: di norma richiede un’altra colonscopia tra sette e dieci anni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Interpol, l’emiratino Ahmed Naser al-Raisi è il nuovo presidente: è denunciato per tortura in 5 Paesi

next
Articolo Successivo

Migranti, naufragio nella Manica. Macron e Johnson a colloquio: “Urgente intervenire insieme”. Arrestato un quinto trafficante

next