Un terremoto di magnitudo 5,8 è stato registrato in Australia. La scossa è stata sentiti in diretta negli studi Tv della Abc, durante il programma News Breakfast, ed ha lasciato attoniti i presentatori presenti, Michael Rowland e Tony Armstrong. Anche le telecamere a circuito chiuso delle piste da sci di Mount Baller hanno ripreso i lunghi secondi della scossa. Nelle immagini alcuni sciatori si rendono conto di quanto sta accadendo e si fermano, per poi riprendere la discesa.

Il sisma ha avuto origine a 10 chilometri di profondità con il suo epicentro nella cittadina di Mansfield nello stato di Victoria, 200 chilometri a nordest di Melbourne. Il sisma, secondo quanto reso noto da Geoscience Australia, è stato registrato alle 9.15. Altre due scosse, di magnitudo 4 e 3,2, hanno colpito la stessa zona alle 9.33 e alle 9.54. I residenti hanno riferito di forti scosse e di edifici evacuati, oltre ad importanti danni materiali, soprattutto a Melbourne.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Onu, Guterres: “Abbiamo un surplus di vaccini in alcuni Paesi e scaffali vuoti in altri. Oltre il 90% degli africani sta aspettando la prima dose”

next
Articolo Successivo

Assemblea Onu, positivo al Covid il ministro della Salute brasiliano Marcelo Queiroga: “Ha visto Johnson (senza mascherina) e Guterres”

next