Lo sapevamo, era solo questione di tempo prima che il mercato dei foldable cominciasse ad animarsi con prodotti provenienti da moltissimi e diversi brand. Oltre a Samsung con i suoi nuovi Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3, i quali dovrebbero essere annunciati ad agosto, sono in arrivo nei prossimi mesi una valanga di smartphone pieghevoli per tutti i gusti!

Nelle ultime settimane sono diversi i rumor che indicavano l’arrivo di diversi smartphone pieghevoli prodotti da un’ampia varietà di brand, i quali andranno ad aggiungersi all’attuale proposta disponibile sul mercato da parte di Samsung, Motorola e Xiaomi.

In un’analisi di mercato condotta da The Elec in cui si parla della transizione dall’utilizzo di uno strato protettivo in polimide (polymide) all’Ultrathin Glass (UTG) per proteggere i display flessibili, sono stati nominati moltissimi prodotti ancora non ufficializzati tra cui anche il Google Pixel Fold.

Il leak conferma che il primo smartphone foldable di Google utilizzerà un display dalla diagonale di 7,6 pollici, la stessa dimensione del pannello che potremo ammirare molto presto su Galaxy Z Fold 3 di Samsung. È la seconda volta che un rumor conferma questa dimensione per il display pieghevole del presunto smartphone Google e sicuramente si tratta di un’informazione plausibile in quanto si vocifera che sarà proprio il brand coreano a fornire all’azienda americana i pannelli di cui ha bisogno.

Non solo, nell’articolo in questione vengono nominati anche altri smartphone flessibili che dovrebbero essere annunciati soprattutto da parte dei molti produttori cinesi attualmente sulla cresta dell’onda. In totale, nel periodo compreso tra la seconda metà del 2021 e il 2022, possiamo aspettarci la presentazione di questi foldable:

  • Honor Magic Fold: display BOE da 8,03 pollici (interno) e 6,45 pollici (esterno)
  • Xiaomi Mi MIX Fold 2: display Samsung da 8,01 pollici (interno) e 6,52 pollici (esterno)
  • Vivo: display Samsung da 8 pollici (interno) e display BOE da 6,5 pollici (esterno)
  • Oppo: display da 7,1 pollici (interno) e 5,45 pollici (esterno) – in arrivo probabilmente nel 2022
  • Google Pixel Fold: display Samsung da 7,6 pollici (interno)

Aggiungendo alla lista il Galaxy Z Fold 3 e lo Z Flip 3 di Samsung raggiungiamo un totale di non meno di sei smartphone pieghevoli di grandi marche che verranno annunciati entro la fine di quest’anno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Google, su Meet arriva il limite di tempo per le riunioni

next
Articolo Successivo

Huawei Watch GT, smartwatch in offerta sul Web con oltre 100 euro di sconto

next