Salvini non durerà molto al governo. Io sto aspettando che inizi il semestre bianco: comincerà la grande ricreazione. Ma io personalmente l’ho sempre pensato da quando Mattarella impose questa maggioranza contro natura. Non si possono tenere insieme gli opposti“. Sono le parole pronunciate a “Otto e mezzo” (La7) dal direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, che aggiunge: “Puoi tenere insieme gli opposti fino a quando ci sono da fare i vaccini o da consegnare un Recovery Plan, che per il 95% è copiato da quello del precedente governo. Ma quando inizi a fare le scelte sul fisco, sulla giustizia, sulla pubblica amministrazione, sul salario minimo, flat tax o sulle tasse progressive, cominciano i problemi”.

Travaglio critica duramente una modifica del Recovery Plan: “In quel 5% che è cambiato rispetto al piano del governo precedente, hanno preso i 4 miliardi che Conte aveva investito nella sanità territoriale e li hanno ridotti a un miliardo. E hanno quadruplicato i fondi per la telemedicina. Una follia assoluta, visto che ci è sempre stato detto che avremmo salvato migliaia di vite con una rete territoriale di piccoli ospedali e di piccoli ambulatori. Chi rende conto di questa scelta? Per quale motivo è stata cambiata in corsa quella posta così fondamentale del Recovery? Io sono rimasto basito quando l’ho letto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Orlando a La7: “Coprifuoco alle 23? Discussione demenziale. Troppi politici sono diventati ‘esperti’, io mi affido ai dati e al Cts”

next
Articolo Successivo

Stati generali della natalità, la diretta dell’evento con Mario Draghi e Papa Francesco

next