“Il centrodestra? È perfettamente sincronizzato come loro, o quasi”. Così Matteo Salvini a margine dell’evento di mototerapia che si è svolto davanti a Palazzo Lombardia a Milano. Il leader della Lega ha detto di essere al lavoro per avere candidati comuni con le altre forze politiche, Forza Italia e Fratelli d’Italia. “Sto lavorando per unire – ha commentato il leader leghista – su Bertolaso e Albertini c’è compattezza e non c’è nessun veto”.

Salvini ha poi continuato parlando dell’udienza prevista per domani a Catania sul processo Gregoretti. “Mi auguro di andare incontro a una giustizia uguale per tutti e e non a un tribunale politico”, ha commentato, sottolineando che “l’Italia è l’unico paese dei 27 dell’Unione Europea a mandare a processo un ministro per un atto di governo”. “Se non è un processo politico questo, ditemi voi di che cosa si tratta”, ha concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“E i palestinesi no?”, Italia Viva Rimini critica su Twitter l’appoggio del partito a Israele: profilo cancellato. E parte il #cineRiminiViva

next
Articolo Successivo

Sondaggi, Fratelli d’Italia sorpassa anche i 5 stelle ed è secondo partito: la Lega è a meno di 4 punti. In lieve crescita la fiducia nel governo

next