Il Gran Premio di Formula 1 di Portimao in Portogallo si è concluso con la vittoria di Lewis Hamilton, il pilota inglese su Mercedes è arrivato avanti all’olandese Max Vertsappen e al compagno di squadra Valtteri Bottas, che chiude il podio ancora una volta a trazione britannica.

Subito fuori dal podio la seconda Red Bull di Sergio Perez. Quinta posizione per Lando Norris, su McLaren, solo sesto posto per la Ferrari di Charles Leclerc, seguito dalle due Renault di Ocon e Alonso. Nono posto per la seconda McLaren guidata da Daniel Ricciardo, decima classificata la prima delle Alpha Tauri di Pierre Gastly.

Male la Ferrari di Carlos Sainz, il pilota spagnolo ha concluso all’undicesimo posto mantenendo la posizione sull’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi, unico italiano in pista. Tredicesima e quattordicesima posizione per le Aston Martin di Vettel e Stroll, avanti a Tsunoda, Russel e al giovane Mick Shumacher. Ultima posizione per Mazepin.

In classifica generale Hamilton allunga su Verstappen, 69 punti contro 61. Al terzo posto c’è Norris staccato a 37, di poco davanti a Bottas a 32. Quinto Leclerc a 28. Per quanto riguarda la graduatoria costruttori Mercedes è prima con 101 punti, davanti a Red Bull (83), McLaren (53) e Ferrari (42).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

F1, oggi il Gran premio del Portogallo: gli orari e la diretta tv (Sky e TV8)

next