“No ad aperture scriteriate, la precondizione devono essere i vaccini e accelerazione della campagna vaccinale. Noi riteniamo di dover dare priorità al comparto turistico, questa battaglia la stiamo facendo da soli”, così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ad Agropoli. Poi aggiunge: “Una battaglia da fare oggi in Italia sarebbe quella per l’approvazione del vaccino Sputnik, così potremmo davvero vaccinare tutti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Genova, il portavoce del sindaco Bucci diventa anche capo ufficio stampa del Comune a un anno dal voto. Protesta di Assostampa, Pd e 5s

next
Articolo Successivo

Open Arms, Salvini: “Rinvio a giudizio? Decisione dal sapore politico. Del resto lo ha scritto Palamara che ‘Salvini ha ragione ma va fermato'”

next