La Formula 1 riparte dal Bahrein: il primo appuntamento della stagione 2021 è sul circuito del Sakhir, in notturna. Riparte la caccia a Lewis Hamilton e alla Mercedes, che però sembra aver trovato nella Red Bull di Max Verstappen un solido rivale. La Ferrari spera di risorgere, magari già con un bel piazzamento nella prima gara.

La giornata di qualifiche ha confermato proprio quanto ci si aspetta dalla stagione. A partire dalla pole sarà Max Verstappen con un giro in 1’28″997, grazie al quale precede le due Mercedes di Hamilton (+0″388) e Bottas (+0″589). A seguire la Ferrari del monegasco Leclerc (+0″681).

Il Gran Premio scatta alla ore 17: da quest’anno infatti è stato abolito lo spegnimento dei semafori 10 minuti dopo l’ora esatta. La gara sarà trasmessa in diretta da Sky (su Sky Sport F1 la diretta integrale). Il Gp sarà visibile anche attraverso Sky Go e Now Tv, il servizio in streaming di Sky. Per guardare il gp in chiaro invece basterà aspettare un’ora: alle ore 18 il via su Tv8.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

F1, il Gp del Bahrein lo vince Hamilton davanti a Verstappen e Bottas. Ferrari fuori dal podio

next