Oggi l’Italia registra 7.351 nuovi positivi al coronavirus, frutto di 179.278 test per il coronavirus (molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore. Rispetto a domenica (11.068 casi) calano i contagi, ma anche il numero di tamponi processati: oltre 25mila in meno. Il tasso di positività torna a calare su livelli già toccati la scorsa settimana: è al 4,1%, a fronte del 5,3% di ieri (-1,2%). Le persone attualmente positive al coronavirus in Italia, i malati di Covid-19, scendono oggi sotto quota 400mila, come non succedeva dal 2 novembre scorso. Il bollettino del ministero della Salute segnala però altri 258 morti, questo un dato in aumento rispetto ai 221 decessi di ieri.

Nelle ultime 24 ore gli attualmente positivi sono scesi di 4.685 unità, arrivando a 398.098. Di questi, 2.089 sono pazienti Covid in terapia intensiva: un saldo giornaliero di 4 posti letto in più occupati tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 122. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono ora 18.515, con un aumento di 66 unità.

L’aumento dei ricoveri a inizio settimana è un dato fisiologico e in miglioramento rispetto a lunedì scorso, quando c’erano stati 139 ingressi in terapia intensiva e 261 ricoveri in più. In generale, nel confronto con 7 giorni fa, migliora anche il dato dei contagi: 7.351 positivi oggi contro 7.970, nonostante circa 35mila tamponi in più effettuati. D’altronde, era da metà ottobre che non si avevano così pochi casi registrati in 24 ore: un numero raggiunto nonostante da settimane la discesa sia notevolmente rallentata e la curva sia quasi piatta. Ora, con l’incognita varianti, il rischio è di vanificare gli sforzi degli ultimi 4 mesi e vedere i contagi tornare a salire.

Oggi, con meno tamponi effettuati, calano anche i nuovi contagi in quasi tutte le Regioni. In Emilia-Romagna invece salgono a 1.391. In Campania sono 966, ancora vicini a quota mille nonostante un numero di test molecolari dimezzato rispetto a domenica. In Lombardia calano a 945, con 35 decessi. Nel Lazio sono 760 e si contano anche 34 morti. In Piemonte si registrano 438 nuovi casi, in Toscana 428, in Puglia 345 e in Veneto 241. Da segnalare l’Abruzzo, Regione meno popolosa di quelle appena elencate, che conta 533 nuovi contagi. Anche la Provincia di Bolzano, in lockdown da una settimana, registra ancora 212 positivi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Neve sul Vesuvio, il vulcano imbiancato visto dal sito archeologico: le immagini suggestive – Video

next