Recovery le ultime linee guida

Ue: piano ad aprile, riforme e task force per controllare

Le nuove “istruzioni” sconfessano le critiche di Renzi e stampa. L’Europa vuole “soggetti specifici” per garantire sui fondi

Cesa una volta di

Deliziosa, come sempre, la lettura dei giornali dominati da uno sconfinato stupore perché un giglio di campo come Lorenzo Cesa è finito indagato. Chi l’avrebbe mai detto che l’ex portamazzette di Prandini (per gli amici Prendini), arrestato nel ’93 dopo breve latitanza, reo confesso in un verbale che si apriva con un “Ho deciso di […]

Giustizia, gli occhi puntati dell’Europa. Ecco la “relazione”

La relazione di Alfonso Bonafede in Parlamento sarà la prima risposta istituzionale dell’Italia all’Europa che, ora più che mai, ci punta i riflettori in faccia per sapere cosa vogliamo fare per la Giustizia in modo da farla funzionare. Mercoledì prossimo, il ministro parlerà quasi esclusivamente su come pensa di spendere i 2 miliardi e 750 […]

Giallorosa –

La crisi va chiusa entro il weekend. Se nasce il Centro, c’è il Conte-ter

Ancora tutto fermo – L’obiettivo trovare i Responsabili nel giro di 48 ore, se arrivano il premier è pronto a dimettersi per formare il nuovo governo

Numeri – Rossi per l’Rt errato

Fontana, nuova gaffe: manda dati sbagliati, ma poi incolpa Roma

Confinati in zona rossa per una settimana perché la Regione Lombardia ha comunicato all’Istituto Superiore di Sanità dati errati. Uno svarione emerso il 20 gennaio e diventato verità inoppugnabile ieri, durante l’incontro settimanale della Cabina di Regia. Che i dati comunicati (e usati per stabilire il coefficiente Rt e, quindi, il colore della Lombardia) fossero […]

I bimbi vittime degli orchi: + 74 % di delitti. Pedopornografia, violenze e stupefacenti

È uno dei lati più oscuri collegati alla pandemia. E anche dei più terrificanti. I primi segnali sono emersi immediatamente, già nelle rilevazioni del 2020, quando s’è scoperto che l’incidenza dei “reati invisibili”, a partire dalla pedopornografia, ma non solo, erano quasi raddoppiati. Le cronache degli arresti sono sempre più frequenti. Ieri un caso a […]

Consip – Roma

Verdini contro il gup Sturzo: “Letta propose di candidarlo”

L’ex parlamentare forzista davanti al pm parla del giudice che lo ha fatto indagare: “Erano le Regionali siciliane. Io dissi no”

Commenti

Caso virtuoso – Vizi da Belpaese

L’arte funziona? Buttiamola via

Il sistema dei parchi archeologici e naturalistici della Val di Cornia (Toscana) si reggeva sugli introiti, tanto da essere un esempio per tutti: la nuova gestione ha ben pensato di smantellarlo

Mondo

Algeria, niente scuse dai francesi

Lo storico francese Benjamin Stora ha consegnato a Emmanuel Macron il suo rapporto per una “riconciliazione” tra Parigi e Algeri sulla Guerra d’Algeria. Un volume denso di 150 pagine (che sarà pubblicato sotto forma di saggio dall’editore Albin Michel) in cui il noto specialista del Colonialismo, nato a Costantina, in Algeria, analizza il conflitto che […]

di Luana De Micco

Politica

Forza Italia

Il vecchio B. in campo per fermare i fuggitivi

“Va bene, passatemi l’agenda, ci penso io… Pronto, come sta senatore? È un po’ di tempo che non ci sentiamo…”. È dovuto intervenire Silvio Berlusconi dalla Francia per bloccare le possibili uscite da Forza Italia verso la maggioranza di governo. Dopo le fughe di Renata Polverini, Andrea Causin e Mariarosaria Rossi (quest’ultima molto sofferta dall’ex […]

La delega – Intelligence

Servizi, la carta Benassi per “convincere” tutti

Il neo sottosegretario è collaboratore stretto del premier, ma nessuno ha obiettato sulla scelta, che rassicura anche l’Europa

I dati Agcom

Renziani a reti unificate: a dicembre Iv domina nei tg di Rai e di Mediaset

I politici in tv – I numeri del mese scorso

Cronaca

Covid-19 – La seconda ondata continua

“Il sistema dei colori funziona”. L’Rt nazionale scende a 0.97

L’allarme resta alto, anche per la variante inglese comparsa in varie zone del Paese (ieri di nuovo in Piemonte) e quella brasiliana trovata in Germania. Però con il monitoraggio settimanale di ieri l’Italia respira: “Si osserva una diminuzione del rischio di una epidemia non controllata e non gestibile” scrivono ministero della Salute e Istituto superiore […]

Regno Unito

Londra, allarme di BoJo. “La variante è più letale”

Londra “Ci sono riscontri scientifici che la variante identificata a Londra e nel sud-est del Paese, oltre a diffondersi più rapidamente, abbia una mortalità più alta”. Boris Johnson informa così il Paese e il mondo, durante la tradizionale conferenza stampa del pomeriggio: la cosiddetta “variante inglese”, identificata ai primi di settembre come B117, potrebbe essere […]

L’Intervista Maria Monteleone – Pubblico ministero a Roma

“Tecniche più sofisticate, così adescano i minori”

Minori, donne, anziani. Sono le vittime vulnerabili che ogni giorno, da molti anni a questa parte, Maria Monteleone, pubblico ministero specializzato nella materia della violenza di genere e protezione dei minori, tutela, insieme al pool di magistrati che coordina. Durante questa pandemia ha avuto una percezione concreta di come le violenze su minori siano cresciute […]

Economia

Il Rapporto Inail – Il 6,2% dei positivi totali

Nel 2020 sono stati 131 mila i contagiati nei posti di lavoro

Il metro di quanto l’emergenza Covid abbia reso (ancora) meno sicuri i luoghi di lavoro è nel report Inail di fine 2020: da quando a febbraio la pandemia ha colpito il nostro Paese, 131 mila persone si sono infettate mentre erano in servizio e, di queste, 423 hanno perso la vita. Quasi un quarto degli […]

Smart working

L’impiego agile ha salvato salari e posti. “Più dubbi sulla produttività nella Pa”

Rapporto di Bankitalia – “Effetti positivi nel settore privato: preservata l’occupazione”

Mondo

Stati uniti

Impeachment, fuoco incrociato contro Trump

Lunedì in Senato – Nonostante il tentativo di McConnell di un rinvio, Schumer avvia l’iter. A spingere anche i Repubblicani contrari a una possibile ricandidatura del tycoon

La Risoluzione – Non c’è arresto per sedizione

Estradizione, su Puigdemont. Bruxelles non cede a Madrid

Il Parlamento europeo ha votato la relazione per la modifica del mandato d’arresto europeo. Tra i reati che prevedono la consegna immediata viene inserito quello contro l’integrità della Costituzione, come voleva Madrid, ma solo se commesso con l’uso della violenza. Non dovranno essere consegnati automaticamente all’eventuale emissione del mandato d’arresto europeo da parte della Spagna […]

Cultura

Non c’è più commedia. Sorridere non è conveniente

Si girano solo drama e crime. E film come “Grease” vengono boicottati

Il film da vedere

Malcolm & Marie, “Guerra e pace” è dentro casa

Due cuori e una capanna, con la notte fuori e il tormento dentro. Di questo, in fondo, sopravvivono le coppie, ebbre di egotismo, mine vaganti caricate a nevrosi, sabotatrici tossiche della gioia altrui a colpi di parole che neppure comprendono. Entrare nella villa di Malcolm & Marie fa questo effetto: la loro è una qualunque […]

Alessandra Mastronardi insieme a Nicholas Cage in una commedia d’azione

Per Verdone un libro, una serie e un nuovo script

Carlo Verdone ha iniziato a sceneggiare con Giovanni Veronesi, Michele Plastino, Ciro Zecca e Luca Mastrogiovanni una nuova commedia per la Filmauro in attesa dell’uscita a metà febbraio del suo nuovo libro La carezza della memoria per Bompiani e delle riprese della serie autobiografica per Amazon Prime Vita da Carlo. Alessandra Mastronardi ha recitato tra […]

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 22 Gennaio: I contratti dei vaccini. Vince chi paga di più

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 24 Gennaio: Destre&Iv rivogliono la prescrizione. Pd a pezzi

next