“Diamo la parola agli italiani. Fidiamoci degli italiani, che stanno dimostrando buon senso e meritano fiducia. Non si può andare avanti con maggioranze costruite di notte. Qua le emergenze non sono garantire le poltrone ma salute, scuola, lavoro e tasse, partendo dal blocco delle cartelle”. Così Matteo Salvini, leader della Lega, durante un punto stampa fuori dal Senato. “Se Conte ha i numeri venga in Parlamento oggi. Non è possibile che gli italiani non sappiano se c’è o meno un Governo”, ha concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Le mosse spasmodiche di Renzi sembrano i sussulti dell’agonia

next
Articolo Successivo

Crisi di Governo, Andrea Orlando (Pd): “Italia viva getta il Paese nell’incertezza. Siamo preoccupati per il salto nel buio”

next