Continuano le offerte del Black Friday di Amazon e lo fanno all’insegna della tecnologia, proponendoci tantissime offerte dedicate al mondo degli smartphone, con prezzi pressoché insuperabili per la concorrenza, e con un’offerta che non teme di spaziare tra i principali brand del mercato. Un’opportunità davvero ghiotta per chiunque sia alla ricerca di un nuovo dispositivo, specie considerando che l’offerta Amazon spazia dagli smartphone entry-level a quelli di fascia media, siano ai più ambiti top di gamma del mercato. La scelta quindi è molto ampia, ma con questo articolo vorremmo suggerirvi quei modelli che, almeno a nostro giudizio, meritano di essere presi in considerazione per il vostro prossimo acquisto, complice soprattutto il prezzo proposto dal portale.

Xiaomi Mi 10T Lite

Ad aprire le danze è un modello poco costoso ma non per questo poco prestazionale, ovvero lo Xiaomi Mi 10T Lite che, in questo momento (e ci sono tutti i motivi che lo sarà ancora a lungo), è uno dei migliori modelli che potete acquistare in questa fascia di prezzo, dal momento che non gli manca assolutamente nulla, a partire dal processore che è uno Snapdragon 750G fino ad arrivare alla batteria da 4820 mAh. Alla cifra di 249,90 euro, è senza dubbio un “must buy”, anche perché offre un display Full HD+ da 6,67 pollici, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Xiaomi Poco X3

Se non volete superare la soglia dei 200 euro, suggeriamo di puntare invece sullo Xiaomi Poco X3 NFC, anch’esso uno di quei modelli che entra di diritto nella lista dei migliori smartphone entry-level e disponibile in offerta a soli 199,99 euro, e caratterizzato da 6 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, display Full HD+ da 6,67 pollici, processore Snapdragon 732G, fotocamera posteriore da 64 Mpixel e batteria da ben 5160 mAh.

Samsung Galaxy M51

Qualora poi non siate convinti dei prodotti Xiaomi, il nostro suggerimento è quello di prendere in considerazione il Samsung Galaxy M51, un “battery phone” che con la sua batteria da ben 7000 mAh sarà in grado di garantirvi un’autonomia più che sufficiente a farvi arrivare alla fine della giornata senza alcuna ricarica. Acquistabile ora a 329,90 euro (lo stesso prezzo del Prime Day), è un dispositivo ideale non solo per chi vuole uno smartphone dalla lunga autonomia, ma anche per chi cerca in quest’ultimo un ottimo display, visto che può contare su di un brillante e bellissimo display AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 64 Mpixel.

Huawei P40 Pro

Infine, ai più esigenti, suggeriamo l’ancora ottimo Huawei P40 Pro, un vero e proprio mostro di potenza e design il cui unico compromesso non è certo tecnico, ma software, e deriva dalla gravosa assenza dei servizi Google. Al netto di ciò, P40 Pro è comunque un dispositivo straordinario e davvero molto performante, dalla grande usabilità e con un comparto fotografico di primissimo livello, offerto al prezzo di appena 699,90 euro a cui, per altro, Amazon aggiunge in regalo anche un comodissimo speaker Bluetooth portatile, il che potrebbe tornare utile durante l’ascolto di musica in movimento o, semplicemente, per potenziare gli altoparlanti dello smartphone. Display OLED da 6,58 pollici Full HD+, processore octa-core, 8 GB di RAM, 256 GB di memoria interna, fotocamera principale da 50 Mpixel, batteria da 4200 mAh e supporto alle reti 5G di nuova generazione sono le sue caratteristiche salienti.

Commenti - Non perdere ogni mattina gli editoriali e i commenti delle firme Fatto Quotidiano.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Play Station 5, la next-gen di Sony brilla grazie al suo nuovo controller ed alle buone prestazioni del suo hardware

next
Articolo Successivo

POCO M3 ufficiale, smartphone economico solo nel prezzo

next