“Qualunque cosa che io dica viene strumentalizzata, anzi addirittura su di me si inventano cose che io non ho mai detto. Allora, metto tranquillo Calenda e tutti gli amici giornalisti che scrivono articoli su di me ogni giorno: non ci penso minimamente di mettermi in corsa come candidato sindaco di Roma“. Così, a “Non è l’arena” (La7), nel corso di una intervista all’ex re delle cooperative sociali Salvatore Buzzi, Massimo Giletti smentisce la sua candidatura a sindaco di Roma per il centrodestra.
E aggiunge: “Vi basta questa cosa? Siete contenti? Siete acquietati? Spero di sì, però sarò sempre qui a controllare chi andrà a fare il sindaco”.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carolina Morace dopo il coming out si confessa su La7: “L’incontro con mia moglie mi ha liberato dalla morsa dei pregiudizi”

next
Articolo Successivo

Lilli Gruber conduce Otto e Mezzo da casa: “Mio collaboratore è positivo”. Poi dal salotto riprende Cacciari e Scanzi: “Vi levo l’audio anche da qui”

next