Aumentano i casi di Covid-19 in Italia e l'”Rt è significativamente superiore a 1″. Per quessto è necessario “prendere misure, tenere comportamenti prudenti, evitare aggregazioni ed eventi sia pubblici che privati”, compresi quindi “attività extrascolastiche”. A dirlo è il direttore generale della prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, commentando il bollettino settimanale dell’Istituto superiore di sanità. Rezza ricorda anche che negli ultimi giorni si sono verificati diversi focolai e che “lentamente aumento i ricoveri in terapia intensiva, anche se ancora non si registra una particolare criticità”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, gli italiani promuovono il Dpcm: 7 su 10 d’accordo con le misure del governo. Il maggiore consenso? Tra i giovani

next
Articolo Successivo

Coronavirus, così è fallito il contact-tracing: “Solo 9mila tracciatori, da giugno le Regioni hanno fatto 275 assunzioni”

next