Aumentano i casi di Covid-19 in Italia e l'”Rt è significativamente superiore a 1″. Per quessto è necessario “prendere misure, tenere comportamenti prudenti, evitare aggregazioni ed eventi sia pubblici che privati”, compresi quindi “attività extrascolastiche”. A dirlo è il direttore generale della prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, commentando il bollettino settimanale dell’Istituto superiore di sanità. Rezza ricorda anche che negli ultimi giorni si sono verificati diversi focolai e che “lentamente aumento i ricoveri in terapia intensiva, anche se ancora non si registra una particolare criticità”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, gli italiani promuovono il Dpcm: 7 su 10 d’accordo con le misure del governo. Il maggiore consenso? Tra i giovani

next
Articolo Successivo

Coronavirus, così è fallito il contact-tracing: “Solo 9mila tracciatori, da giugno le Regioni hanno fatto 275 assunzioni”

next