Siete alla ricerca di uno smartphone Samsung con una buona dotazione a tutto tondo ma che non richieda cifre elevate? Galaxy A30s potrebbe essere la scelta giusta. Su Amazon infatti oggi è acquistabile a meno di 200 euro, grazie a uno sconto che fa risparmiare 79,90 euro, abbassando il prezzo da 259,90 a 180, una cifra che lo rende particolarmente interessante. Parliamo infatti di un prodotto con una scheda tecnica completa e che non richiede grandi rinunce.

Sono tanti i punti di forza di Galaxy A30s. Partiamo anzitutto dal display, un Super AMOLED da 6,4 pollici con risoluzione di 720 x 1560 pixel, soluzione utilizzata di solito sugli smartphone più costosi e che rende l’esperienza visiva più appagante.

Sotto la scocca invece troviamo un processore octa-core Samsung Exynos 7, affiancato da 4 GB di RAM e ben 128 GB di memoria interna, per cui, non avrete problemi di spazio per archiviare foto, giochi e documenti. Senza dimenticare la possibilità di espandere la memoria per avere più spazio a disposizione. Da segnalare anche il supporto Dual SIM che consente di utilizzare due schede contemporaneamente sullo smartphone. Sul retro ci sono poi tre fotocamere, di cui quella principale con sensore da 25 Mpixel, e una batteria da 4000 mAh garantisce una buona autonomia, anche con un utilizzo intenso nel corso della giornata.

Presente anche il jack audio da 3.5 mm, per cui potrete utilizzare gli auricolari a filo. Ultimo elemento importante è la presenza del chip NFC, che vi permette di effettuare pagamenti tramite lo smartphone dopo aver associato una carta di credito.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook Messenger, in arrivo nuovo design e nuove funzionalità

next
Articolo Successivo

ASRock iBOX, il miniPC si aggiorna con processori Intel di ultima generazione

next