Esordio in tv, in un’intervista, per la mascherina. Ieri sera Enrico Mentana, nel corso del suo tg su La7, ha intervistato la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ed entrambi hanno indossato il dispositivo di protezione. “È la prima volta che succede, ma da oggi è necessario“, ha detto il direttore alla fine, salutando Azzolina. Al Corriere della Sera, poi, Mentana ha precisato che la mascherina si è resa necessaria perché in studio non potevano essere garantite le distanze tra giornalista e intervistato. “D’ora in avanti sarà così anche nei talk? Non c’entra nulla, lì la distanza c’è – ha risposto – non voglio essere d’esempio né lanciare mode. Semplicemente non volevo dare il cattivo esempio“.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Sileri attacca il Cts su La7: “È al servizio della politica, non il contrario. C’è troppa burocrazia, rischiamo di rimanere indietro”

next
Articolo Successivo

Vittorio Feltri sorprende tutti e smentisce se stesso: “Italia fiore all’occhiello, mettetevi la mascherina e non rompete”. Stupore a La7

next