“Non è un taglio dei parlamentari ma del Parlamento, è una riforma populista che indebolirà ancora di più il ruolo delle Camere”. Così Alfiero Grandi, portavoce del Comitato per il No al referendum, ha spiegato perché si oppone alla riduzione degli eletti. Intervistato da Martina Castigliani e Fabrizio d’Esposito alla Festa del Fatto Quotidiano, l’ex deputato dei Ds si è confrontato con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro (qui l’incontro integrale) promotore invece della riforma costituzionale

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dl Semplificazioni, governo pone la fiducia. Segui la diretta dall’Aula del Senato

next