Tra i manifestanti c’erano anche Chiara Ferragni e Fedez, con mascherina nera, cappellini e occhiali da sole (lui), un po’ per ripararsi dalla pioggia battente e un po’ – probabilmente – per non farsi riconoscere. L’influencer e il marito hanno partecipato al presidio in Centrale, a Milano, per George Floyd e contro il razzismo, tanto che lei portava un cartello con la scritta “Fuck racism”. Insieme a loro c’era Chiara Biasi. Mischiato tra i manifestanti, sotto il palco, c’era anche Mahmood.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Abruzzo, nel Parco Nazionale spunta all’improvviso l’orso: restano immobili e lo riprendono a pochi metri. Le immagini

next
Articolo Successivo

Belen Rodriguez e la poesia dopo la rottura con De Martino: “Che il tuo ossigeno destabilizzi l’aria”

next