“Abbiamo bisogno degli eurobond per non far perdere competitività a tutta l’Europa, servono strumenti finanziari nuovi per fronteggiare questa crisi. Lo afferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervistato dalla Bild dopo la fumata nera al vertice dell’Eurogruppo. Il capo dell’esecutivo sottolinea come l’Italia “abbia i conti in regola e non chiede a nessun altro paese di farsi pagare il suo debito, perché il suo debito – ribadisce – se lo paga da sola, avendo fondamentali economici solidi e riforme di struttura, in un sistema integrato”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Conte alla Bild: “Ue sia all’altezza della sfida, altrimenti ognuno dovrà fare per sé. Delusione non è mia ma di tutti gli europei. Abbiamo bisogno degli eurobond per mantenere competività”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Emilia-Romagna stanzia 320 milioni per la “ricostruzione”. 1000 euro per 60mila sanitari in prima linea

next