I medici italiani stanno facendo un miracolo. Il direttore del dipartimento emergenze dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), Michael Ryan, ha indicato l’Italia e in particolare il personale medico impegnato nella lotta al coronavirus come un esempio di eccellenza in campo sanitario: “Il numero di pazienti entrati in terapia intensiva per il coronavirus e salvati da medici e infermieri in Italia è un miracolo”, ha detto elogiando “l’incredibile forza e coraggio” del personale sanitario. Ma ha lanciato un avvertimento: “È responsabilità dei governi proteggere gli operatori sanitari in prima linea con i dispositivi di protezione individuale”.

Proprio l’Italia è stata presa ad esempio per studiare le caratteristiche del virus, ha fatto capire Ryan nel consueto briefing con i giornalisti a Ginevra, spiegando che l’alto numero di vittime nel nostro Paese è legato anche, ma non solo, all’età media elevata della popolazione: “Il profilo di età della popolazione italiana ha un ruolo – ha continuato – Di solito siamo abituati a pensare che gli italiani siano fra i popoli più longevi, ma sfortunatamente in questa crisi avere una popolazione anziana non aiuta”.

Il Paese ha anche pagato il fatto di essere stato il primo, in Europa, a dover affrontare l’emergenza, quando ancora ogni provvedimento rappresentava un primo tentativo di contrasto della pandemia: “L’Italia ha effettuato molti test ed è andata incontro alla prima ondata di contagi molto prima degli altri Paesi europei – ha aggiunto – Anche per questo vediamo molte morti e molte persone in terapia intensiva, perché a volte la situazione si prolunga anche oltre le 4 settimane dopo che l’infezione ha inizio. Ci sono medici e infermieri enormemente coraggiosi che stanno operando con numeri incredibili, come gli oltre 2mila pazienti in terapia intensiva”.

Il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha snocciolato i numeri della tragedia, con i casi mondiali che hanno superato quota 200mila, con oltre 8mila morti. E ha lanciato un avvertimento a tutti i Paesi: “Non pensare che la tua comunità non sarà colpita dal Covid-19. Preparati come se lo sarà. Non pensare che non sarai infettato, preparati. Ci sono molte cose che i Paesi possono fare. Questo coronavirus rappresenta una minaccia senza precedenti. Ma è anche un’opportunità senza precedenti di unirci contro un nemico comune”.

Un messaggio particolare è stato inviato ai Paesi africani, i meno colpiti dalla pandemia ma che, a causa delle strutture sanitarie in alcuni casi molto carenti, rischiano di pagare un prezzo molto alto. “Il nostro migliore consiglio all’Africa è prepararsi al peggio. Il mio continente deve svegliarsi, abbiamo visto cosa è successo negli altri Paesi e continenti”, ha detto Ghebreyesus invitando a cancellare immediatamente assembramenti di massa.

Il direttore ha poi aggiornato sullo studio che l’Oms e i suoi partner stanno redigendo per “mettere a confronto i trattamenti testati in diversi Paesi contro il coronavirus”: “Ci permetterà di sapere quali sono i trattamenti più efficaci”, ha detto. Poi ha concluso aggiornando sulle cifre del fondo di solidarietà: “Il Fondo di solidarietà di risposta al Covid19 ha raccolto oltre 43 milioni di euro da oltre 173.000 individui e organizzazioni”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus Regno Unito, il consigliere della svolta di Boris Johnson è malato: “C’è molto Covid-19 a Westminster”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Spagna presenta piano di aiuti alla liquidità da 200 miliardi: 117 di garanzie pubbliche. Nazionalizzata la sanità privata

next