“C’è tantissimo da fare in ogni settore: dall’università alla sicurezza fino al campo fiscale. Uno dei temi forti sarà l’occupazione: dobbiamo far crescere il Paese”. A dirlo, a margine della sua visita a Sofia, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che a partire dalle 18.30 parteciperà a un vertice di maggioranza con i capidelegazione del governo. L’incontro era previsto all’inizio dell’anno ma le forze di maggioranza, successivamente, avevano stabilito di rinviarlo a dopo le elezioni regionali in Calabria ed Emilia-Romagna. E ai giornalisti che gli chiedono se nel confronto entrerà anche il nodo prescrizione, il capo dell’esecutivo ha ribadito che “dobbiamo riformare un Paese e voi parlate spesso di prescrizione. In realtà si tratta di un tassello di una riforma più complessa che riguarda l’intero processo penale“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Catalfo: “Pd vuole tagliando a Reddito e Quota 100? Sono misure che abbiamo portato avanti e non si toccano”

next
Articolo Successivo

M5s, smettiamo di guardarci allo specchio e coinvolgiamo la società civile. In Campania è iniziato un vero confronto

next