“Vogliamo vincere per governare questa Regione. E questa volta abbiamo veramente presentato qualcosa di più nuovo e più largo, con dentro tantissimo civismo, e io mi auguro arrivino voti anche dal Movimento 5 stelle“, così il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini, a meno di quarantotto ore dal voto per le Regionali in Emilia-Romagna a Sono le Venti, il nuovo programma di Peter Gomez in onda alle 19.53 sul canale Nove. “Il voto disgiunto è una possibilità, perché si può votare il proprio partito o movimento di riferimento e dare un senso alla propria identità e mettere una croce sul simbolo del partito che si preferisce, ad esempio il Movimento 5 stelle”. “Però”, ha continuato, “siccome il M5s con questa legge elettorale – che è a turno secco e la notte del voto, chi ha un voto in più vince, chi ne ha uno in meno perde -, non potrà mai vincere, chi pensa che non sia indifferente vinca io o la mia avversaria può mettere la croce sul nome del presidente. Quindi un voto al M5s e un’altra croce su Stefano Bonaccini“.

SONO LE VENTI“, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito www.iloft.it e app di Loft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Sono le Venti (Nove), Peter Gomez su Giulio Regeni: “Sappiamo tutti che lo ha ucciso il regime di al-Sisi. Non sarà lui a dirci la verità”

next