Zlatan Ibrahimovic è atterrato alle 11.35 all’aeroporto di Linate, pronto a iniziare la sua nuova avventura come giocatore del Milan. Il 38enne attaccante svedese è arrivato a bordo di un aereo privato, atteso da Zvonimir Boba, che lo ha accolto con un abbraccio. “Sono felice di essere qui. Farò saltare di nuovo San Siro” sono state le sue prime parole. Fuori dallo scalo, centinaia di tifosi rossoneri hanno circondato l’auto su cui viaggiava Ibra, intonando cori di sostegno. Oggi il centravanti firmerà il contratto (sei mesi con l’opzione di rinnovo per la prossima stagione) e si sottoporrà alle tradizionali visite mediche. Domani, a Casa Milan, la presentazione ufficiale.

Video Instagram/AC Milan

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Serie A, ecco chi sono i migliori giocatori del 2019: gol, assist, passaggi riusciti e parate. E c’è una sola squadra in cima alle classifiche

next
Articolo Successivo

Morto Chris Barker, l’ex difensore di Barnsley e Qpr trovato senza vita in casa a 39 anni

next