Tra risate e smorfie di perplessità il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ascoltano l’intervento in Senato di Matteo Salvini. Alcuni passaggi generano vere e proprie risate, altri contrarietà di Gualtieri che più scuote il capo mentre Conte si mostra più volte perplesso dalle parole del leader della Lega. Al termine dell’intervento di Salvini Conte scuote il capo e si lascia andare ad una risata

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Governo, Conte: “Serve un cronoprogramma. Pd-M5s? Auspico si diano ampia traiettoria”. Orlando: “Siamo pronti, già in Emilia”

next
Articolo Successivo

Governo, via libera al prestito per Alitalia e Viero presidente di Invitalia. La riforma dell’autonomia sarà un collegato alla manovra

next