Tra risate e smorfie di perplessità il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ascoltano l’intervento in Senato di Matteo Salvini. Alcuni passaggi generano vere e proprie risate, altri contrarietà di Gualtieri che più scuote il capo mentre Conte si mostra più volte perplesso dalle parole del leader della Lega. Al termine dell’intervento di Salvini Conte scuote il capo e si lascia andare ad una risata

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Conte: “Serve un cronoprogramma. Pd-M5s? Auspico si diano ampia traiettoria”. Orlando: “Siamo pronti, già in Emilia”

next
Articolo Successivo

Governo, via libera al prestito per Alitalia e Viero presidente di Invitalia. La riforma dell’autonomia sarà un collegato alla manovra

next