Continua lo scontro a distanza tra Lilli Gruber e Vittorio Feltri. Dopo le parole della giornalista di La7, che a Un giorno da pecora aveva definito il direttore di Libero un “poveretto in andropausa”, Feltri le ha risposto nuovamente a La Zanzara, su Radio24: “Mi ha offeso, è paralizzata dal botulino. Io sarò anche in andropausa, ma lei è in menopausa da lustri”. David Parenzo ha tentato, nel corso dell’intervista, di gettare acqua (o benzina) sul fuoco: “Lei è maleducato, non ci si rivolge così a una signora”. E a quel punto Feltri ha perso le staffe.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Umbria, Ruocco: “Di Maio deve fare passo indietro? Sì e dovrebbe farsi aiutare da un gruppo. Servono democrazia e meritocrazia”

prev
Articolo Successivo

Manovra, Zanetti: “Stretta fiscale su auto aziendali? Norma stupida. Nel governo Renzi vaccate così clamorose non le abbiamo fatte”

next