Matteo Spagnolo, 16 anni, gioca da un anno al Real Madrid ed è uno dei giovani più promettenti del basket italiano. Due giorni fa l’allenatore della squadra spagnola, Pablo Laso, lo ha schierato in quintetto base in un’amichevole della prima squadra contro lo Zenit San Pietroburgo. E ha preso la stessa decisione domenica nella sfida all’Unicaja Malaga. A un certo punto del match contro quest’ultima squadra, Laso chiama timeout ed evidentemente non soddisfatto si rivolge alla guardia italiana: “Vuoi continuare a palleggiare? Comprati un pallone allora“. Spagnolo, rientrato in campo, ha risposto con 5 punti.

Video Facebook

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vettel o Leclerc, chi è più forte? I paragoni con Fangio e Lauda: “Charles commette pochi errori”

prev
Articolo Successivo

Michael Schumacher, “l’ex pilota tedesco a Parigi per una cura con le cellule staminali”

next