La Nazionale di basket è in ritiro a Verona in vista dei Mondiali di Cina di fine agosto-settembre. Il capitano, Gigi Datome, al termine dell’allenamento vede a bordo campo un bambino con una gamba artificiale. Così lo invita a giocare con lui. Alla fine, Michele e Luca Vitali lo hanno portato dai compagni di squadra per una foto di gruppo.

Video Twitter/La Giornata Tipo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge sullo sport, ok definitivo del Senato. La critica del Cio: “Governo non può controllare il Coni”. E minaccia sospensione del comitato

next
Articolo Successivo

Tuffi, oro alle azzurre Batki e Pellacani agli Europei nella sincro femminile: è il primo titolo continentale nella specialità

next