La Nazionale di basket è in ritiro a Verona in vista dei Mondiali di Cina di fine agosto-settembre. Il capitano, Gigi Datome, al termine dell’allenamento vede a bordo campo un bambino con una gamba artificiale. Così lo invita a giocare con lui. Alla fine, Michele e Luca Vitali lo hanno portato dai compagni di squadra per una foto di gruppo.

Video Twitter/La Giornata Tipo

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Legge sullo sport, ok definitivo del Senato. La critica del Cio: “Governo non può controllare il Coni”. E minaccia sospensione del comitato

prev
Articolo Successivo

Tuffi, oro alle azzurre Batki e Pellacani agli Europei nella sincro femminile: è il primo titolo continentale nella specialità

next