L’étoile Eleonora Abbagnato nel mirino dei sindacati del Teatro dell’Opera di Roma: “Ha un atteggiamento non costruttivo, spesso irrispettoso e non consono al ruolo che ricopre”. La ballerina palermitana dirige il corpo di ballo dell’Opera di Roma, ma pare che i suoi metodi siano molto lontani dalla grazia che ha sulle punte: la Rappresentanza sindacale unitaria della Fondazione in una lettera ha riportato le offese rivolte ai ballerini, dal sempreverde “andate tutti a fare in c**o” alla minaccia di non rinnovare loro il contratto. Da parte sua, la Abbagnato non ha ancora rilasciato nessun commento.

Eleonora Abbagnato nel 2013 è diventata étoile dell’Opera di Parigi, prima italiana a ricevere questo onore nella storia di Palais Garnier. In Italia è nota al grande pubblico non solo per la prestigiosa carriera nel mondo della danza, ma anche per le sue apparizioni televisive come giudice del programma Amici di Maria De Filippi. Dal 2015 è direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma, ma secondo i sindacati ha una “discutibile interpretazione del proprio ruolo“. La rsu ha denunciato il comportamento dell’étoile in una lettera indirizzata al sovrintendente Carlo Fuortes, al direttore del personale e alla stessa Abbagnato pubblicata per intero dall’Adnkronos.

Nel testo si fa riferimento a episodi avvenuti alla fine di luglio durante le prove dello spettacolo Romeo e Giulietta, alle terme di Caracalla. La direttrice si sarebbe rivolta alla compagnia con “epiteti ingiuriosi” come ad esempio “un esplicito ‘andate tutti a fare in culo’, mimando l’offensivo cosiddetto gesto dell’ombrello” e minacce, riportate testualmente: “Col cazzo che vi rinnovo il contratto!”. Ma ce n’era anche per la stessa Fondazione, si legge ancora nella lettera, definito in quell’occasione “teatro di merda”.

https://www.instagram.com/p/By5ZZq-o_oB/

Oltre all’atteggiamento, il sindacato lamenta anche l’assenteismo della direttrice: “La scarsa presenza in Teatro della direttrice la quale, il più delle volte, delega la preparazione dei balletti ad assistenti spesso impreparati e che rimontano le coreografie tramite l’uso di video”. Il sindacato chiede infine “un netto cambio di passo nella gestione della compagnia, che esige una direzione consona al proprio prestigio”.

https://www.instagram.com/p/B0yOBWKI46O/

Su Instagram, intanto, molti utenti hanno commentato indignati i suoi ultimi post, che la ritraggono in sala prove con i ballerini: “Il tuo talento non giustifica la maleducazione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carlo Conti, l’annuncio a sorpresa: “L’Eredità da settembre avrà un gioco nuovo e un cambio di regolamento”

next
Articolo Successivo

Heidi Klum e il marito Tom Kaulitz fanno il bagno in acque proibite a Capri: rischiano 6mila euro di multa

next